Autostrada del Brennero (ongoing)

This research on the A22 motorway by called for the development of a specific campaign of photographic survey dedicated to the A22 motorway. This activity, entrusted to photographer Giovanni Hänninen, took place in the months of May and July 2021 for the mst1 and is currently in development for mst2 and mst3. 

 

The images are supported by the creation of a map indicating their location along the way.

 

The photographic campaign contributed both to the general development of the research (the rendition of the current environmental and landscape context crossed by the A22 motorway; the observation of the transformations processes both already happened and in development in the same context; the representation of the inner landscape of the A22 motorway starting from the documentation of the original conditions of the infrastructural project) and the elaboration of its editorial products (of which a temporary index is provided in the next pages).

 

The photographic campaign represented a privileged tool to give an articulated reading of the landscape and the environment crossed by the motorway’s path in the different stretches, documented in its current state. The photographer’s gaze focused on the representation of the landscape and the geography of the networks that cross and overlap it.

 

The path of the A22 motorway proved to be a privileged point of view from which to observe this landscape.  

 

Research group

 

Coordinator: Prof. Arch. PhD Andrea Gritti

RtdA: Arch. PhD Elena Fontanella

Research Associate: Arch. PhD Claudia Zanda

PhD Student: Arch. Beatrice Azzola

 

Politecnico di Milano | Dipartimento di Architettura e Studi Urbani (DAStU)

La ricerca sull’autostrada A22 ha previsto lo svolgimento di una specifica campagna di rilievo fotografico dedicata all’A22. Questa attività, affidata al fotografo Giovanni Hänninen, si è svolta tra il mese di maggio e luglio 2021 per quanto riguarda la mst1 ed è attualmente in corso relativamente alla mst2 e alla mst3.
Gli scatti sono accompagnati dall’elaborazione di una mappa che ne indica la localizzazione lungo il tracciato.

 

La campagna fotografica ha contribuito sia allo sviluppo della ricerca in generale (la restituzione dell’attuale contesto paesaggistico e ambientale attraversato dal tracciato dell’A22; l’osservazione dei processi di trasformazione già avvenuti e in corso del medesimo contesto; la rappresentazione del paesaggio interno al tracciato autostradale dell’A22 a partire dalla documentazione delle condizioni originarie del progetto infrastrutturale) sia all’elaborazione dei suoi prodotti editoriali (dei quali è riportato un indice provvisorio nelle pagine successive)

 

La campagna fotografica ha rappresentato uno strumento privilegiato per restituire una lettura articolata del territorio e del paesaggio attraversato dal tracciato autostradale nei differenti tratti, documentato al suo stato attuale. Lo sguardo del fotografo si è concentrato sulla rappresentazione del paesaggio e sulla geografia delle reti che vi si intersecano e sovrappongono.

 

Il tracciato dell’A22 è risultato un luogo privilegiato da cui osservare questo paesaggio.

 

Gruppo di ricerca

 

Coordinatore: Prof. Arch. PhD Andrea Gritti

RtdA: Arch. PhD. Elena Fontanella

Assegnista: Arch. PhD Claudia Zanda Dottoranda: Arch. Beatrice Azzola

 

Politecnico di Milano | Dipartimento di Architettura e Studi Urbani (DAStU)

Gallery

Related Projects

Layered Mumbai

The beginning of a research that aims to create an atlas that uses photography as a tool for analysing the city’s dynamics.

The Missing Piece

An intimate portrait of Milan, one of the cities most affected by the Covid-19 pandemic.

Landscapes of Senegal

A selection of landscape pictures which aims to give a sincere and diversified view of the real Senegal.

Abitare San Donato

In San Donato, as elsewhere, the continuity of collective space is an interructed project.

Prometheus

A documentation of the present situation and a first step in the study of how electric light could change the life of the village.